Una visita studio da non perdere nelle terre antelamiche.

pubblicato in: Luoghi ed opere | 0

antelamiche   Martedì 8 e mercoledì 9 settembre APPACUVI organizza una visita studio di grande interesse, guidata dal prof. Andrea Spiriti, nelle terre dove operò Benedetto Antelami (circa 1150-1230).

La grande personalità di Benedetto Antelami è il primo caso di un artista intelvese medioevale noto dai documenti e capo di un’articolata ditta di scultura e architettura. Le sue opere si collocano nell’area a Sud del Po che oggi chiamiamo Emilia ma all’epoca era “lombarda”. L’itinerario unisce il grande cantiere precedente del duomo di Modena (dominato dalle personalità di Wiligelmo e Niccolò ma anche dalla successiva presenza campionese) e quello coevo della grande abbazia benedettina di Nonantola alle opere di Benedetto a Parma, Fidenza e Fontevivo, fornendo così un quadro articolato di architettura e arte fra XI eXIII  Informazioni e prenotazioni entro 23 agosto p.v.

mail: vittzan.appacuvi@gmail.com

Lascia un commento