Martino Ferabosco

pubblicato in: Notizie & Eventi | 0

Martino Ferabosco

Da antonio trapletti

Ieri sera guardando la trasmissione su rai 2 riguardante il Quirinale, condotta da Osvaldo Bevilacqua, si faceva cenno a un valente artista di nome Ferabosco di origine trentina, chiamato a Roma dal Papa di quell’epoca. Su wikipedia, si narra di un Martino Ferabosco, nato a Capolago e morto a Roma nel 1623, e così pure nell’Enciclopedia Treccani. Ebbene nell’archivio di Como, anni fa avevo trovato questo documento, rogato dal notaio Muttoni Guglielmo che, secondo me, certifica che il Ferabosco è originario di Laino. 

MUTTONI Guglielmo cartella 1731

1624: Simone d’Aria q. Marco di Pellio domiciliato a Roma viene costituito procuratore da Antonio Ferabosco q. Gio. Batta di Laino erede dei q. fratelli Pietro Martire e Martino.
Spero di essere stato di qualche aiuto nella ricerca della verità sul Ferabosco. Grazie. Antonio Trapletti, via Conti 5, Viggiù. Telefono 0332487863

Lascia un commento