Il Carnevale degli Schignanesi – Emozioni sotto la maschera

pubblicato in: Recensioni | 0

Il Carnevale degli Schignanesi – Emozioni sotto la maschera

a cura di Stefania Pedrazzani e Pierluigi Gatti,presentato al Centro civico di Schignano 

Perchè un nuovo libro sul Carnevale di Schignano?
Forse perchè, per la prima volta, sono gli schignanesi in prima persona a narrare la storia, gli aneddoti, le emozioni, il dietro le quinte che da tempo immemorabile fanno rivivere questo antichissimo folklore.
Dai bambini ai più anziani,  in tanti hanno aperto il loro cuore, tanti scrigni dei ricordi, tante immagini sbiadite, creando un racconto a mille voci, svelando, forse non del tutto, quell’impalpabile emozione che ricrea, ogni anno sempre nuova, eppur fedele a se stessa, una tradizione unica e spettacolare. Che non può lasciare indifferenti: può impaurire, incuriosire, infastidire… ma certo coinvolge. Se ci si presenta preparati e attenti, allora, si potrà scoprire che dietro le maschere lignee intagliate a mano, ci sono secoli di emigrazione, di storie di gente di montagna che ha vissuto con sacrifici e passioni, che riverberano nella musica, nei colori e soprattutto nelle Maschere di Brut, Mascarun, Ciocia, Sapeur e Zep.
In scena ogni anno, un teatro tanto spettacolare quanto suggestivo.
Un carnevale pluri-studiato e analizzato, che per la prima volta, viene narrato nella sua essenza, scoprendo, poco alla volta come e perchè nasca e riviva: innanzitutto per gli schignanesi.

Lascia un commento