BORGHI MONTANI E CASE D’ARTISTA

pubblicato in: Notizie & Eventi | 0

“BORGHI MONTANI E CASE D’ARTISTA”

Incontri Tramontani XXIV edizione

San Fedele Intelvi
3-4-5 ottobre 2014
Sala assembleare della Comunità Montana

Coordinamento scientifico
Andrea Spiriti, Università degli Studi dell’Insubria e Stefano Della Torre, Politecnico di Milano.

——————————————————–

BORGHI-LocandinaIl borgo montano ha sicuramente una propria tipologia urbanistica, definita nel corso del medioevo e stabilizzata nei secoli moderni, prima delle radicali trasformazioni dovute prima all’ondata edilizia otto-novecentesca, poi agli interventi meno discreti del secondo Novecento. Ma è rilevante rileggere queste realtà alla luce di alcuni fenomeni trasversali: le famiglie ristrette e le famiglie allargate, le consorterie professionali, le logiche simboliche di Alliance and Enmity; tutti dati percepibili dalle registrazioni catastali ma più ancora dagli edifici ancora esistenti. Ad un livello più approfondito, la straordinaria fioritura degli artisti dei laghi lombardi (ma lo schema è applicabile anche ad altre aree e per altre attività artigianali o commerciali) ha determinato la presenza massiccia di borghi d’artista o di altri personaggi . Quanto alla   Valle Intelvi sono rilevanti borghi (Lanzo, Scaria, Pellio, Laino, Ponna, Casasco) dove la presenza plurigenerazionale di dinastie artistiche determina edifici caratterizzati da alta qualità figurativa e architettonica, spesso connessi in nuclei semiautonomi, e la presenza di una chiesa qualificata ad un livello superiore alla media, con opere che attestano la prevalenza di uno o più nuclei familiari nel borgo. Ma è anche spontaneo il rimando alle esperienze artistiche europee condotte dagli artisti, specie nei secoli moderni legati alla migrazione stagionale: ed ecco allora citazioni ed aggiornamenti di notevole livello. Talvolta, poi, è presente uno spazio destinato all’insegnamento, una vera e propria accademia, più o meno formalizzata ma sempre ben riconoscibili dalla chiave allegorica delle opere presenti. Nelle altre Valli non mancano certo esempi di uguale valore.

——————- SCARICA IL PROGRAMMA DETTAGLIATO (pdf 560Kb)

——————- Scarica Istruzioni e Informazioni per la Registrazione (pdf 170Kb)

 

 

Lascia un commento